Condizioni generali di vendita

7 Marzo 2019

RESPONSABILITA’ – Infordata Sistemi Srl, salvo nel caso di dolo o colpa grave, non sarà responsabile di alcun danno o perdita diretta o indiretta, derivanti da ritardata, mancata o errata consegna del prodotto; l’acquirente avrà diritto solo alla restituzione del prezzo corrisposto.

MINIMO ORDINE – Per ordini inferiori a € 150,00 di imponibile (trasporto escluso) verranno addebitate, oltre alle spese di trasporto, € 10,00 quale concorso spese amministrative. Per i soli ordini web le spese amministrative vengono applicate per ordini inferiori a 50€.

PAGAMENTI – Tutti gli ordini trasmessi, in qualunque forma, a Infordata Sistemi Srl comportano l’accettazione delle presenti condizioni generali di vendita, restando escluse l’applicazione di condizioni particolari d’acquisto, di volta in volta praticate, al CLIENTE.

Bonifico bancario ad accettazione ordine – Le esecuzioni degli ordini saranno effettuate solo dopo aver ricevuto via fax copia della contabile timbrata dalla Vs. banca o copia Home Banking.

Bonifico bancario ad avviso di merce pronta – La spedizione verrà effettuata solo dopo aver ricevuto via fax copia della contabile timbrata dalla Vs. banca o copia Home Banking.

Riferimenti Bancari Infordata Sistemi Srl: FRIULCASSA – TRIESTE –  SWIFT IBSPIT2U – IBAN IT-55-Y-06340-02202-100000003026

SPEDIZIONE E CONSEGNA – Le spedizioni si possono effettuare sia in Porto Assegnato (costo a carico dell’Acquirente) sia in Porto Franco (costo addebitato in fattura).  In caso di consegna all’estero gli eventuali costi supplementari, dovuti ad imposte o tasse previste dallo Stato di destinazione, saranno a carico dell’acquirente. Dal momento della consegna della merce al vettore il  CLIENTE, assume ogni rischio conseguente. L’eventuale costo del trasporto è specificato sulla conferma d’ordine. Eventuali assicurazioni sono a carico dell’acquirente.

La spedizione della merce pronta in magazzino avviene entro 2 giorni dall’accettazione dell’ordine. I tempi di consegna per altra merce o servizi sono indicati sulla conferma d’ordine.

RITARDI DI CONSEGNA –I termini di consegna sono espressi in giorni lavorativi, dai quali s’intendono escluse le festività e le ferie annuali. Eventuali ritardi nelle consegne non potranno dar luogo a richieste di danni o a rifiuto della merce da parte dell’Acquirente. Infordata Sistemi si riserva di risolvere parzialmente o totalmente il contratto, senza riconoscere danni qualora, per cause di forza maggiore, fosse impossibilitata a consegnare nel termine previsto.

PRODOTTI –  I prodotti possono subire delle modifiche tecniche e/o estetiche per causa di forza maggiore o di contingenti esigenze di produzione. Le relative informazioni tecniche si basano esclusivamente sui dati ufficiali pubblicati dai produttori, che si riservano la facoltà di modificare informazioni tecniche e dimensionali in conformità alle modifiche/migliorie apportate ai prodotti.

PREZZI – Tutti i prezzi sono da intendersi IVA esclusa e Franco ns. sede. Infordata Sistemi si riserva la facoltà di modificare i prezzi senza preavviso. Le modifiche dei prezzi non saranno applicate agli ordini già accettati da Infordata Sistemi tramite invio di Conferma d’Ordine.

Invece i prezzi pubblicati sui nostri siti di commercio elettronico possono risultare errati in caso di malfunzionamenti informatici. Ci riserviamo di rettificare i prezzi degli ordini web entro 48 ore.

INSTALLAZIONE – L’installazione non è compresa nel prezzo, tranne che non sia espressamente citata nella Conferma 

D’ordine

PATTO DI RISERVATO DOMINIO –Le vendite della Infordata Sistemi Srl sono gestite con patto di riservato dominio, con il quale l’acquisizione del diritto di proprietà è subordinata da una condizione sospensiva, che consiste nel pagare interamente l’importo, pertanto sino a che non saranno integralmente pagate le fatture, i materiali si intendono di proprietà della Infordata Sistemi Srl ai sensi dell’art. 1523 C.C. 

Nel caso il CLIENTE ritardi i pagamenti oltre i 30 (trenta) giorni dalla scadenza dei termini di pagamento concordati e specificati sulla conferma d’ordine, l’Infordata Sistemi Srl può richiedere la restituzione totale della merce entro i 15 giorni dalla richiesta inviata al Cliente tramite Raccomandata A.R. Inoltre l’Infordata Sistemi Srl fatturerà al Cliente il 15% dell’importo totale della fattura d’acquisto per i danni subiti oltre ad eventuali costi derivanti dalla non conformità e integrità della merce resa.

RECLAMI – All’atto della materiale ricezione della merce, il CLIENTE è tenuto a verificare l’integrità dei colli e la conformità della merce consegnata, formulando, entro giorni 10 (dieci), riserve circostanziate al vettore sulla medesima fattura e mediante reclamo scritto alla Infordata Sistemi Srl mediante documento scritto.

Sempre entro giorni 10 (dieci) dalla consegna della merce, a pena di decadenza, il CLIENTE è tenuto a denunciare alla Infordata Sistemi Srl, mediante documento scritto, eventuali difformità della merce ricevuta rispetto agli accordi contrattuali. In caso contrario il prodotto si riterrà consegnato ed accettato.

Eventuali non conformità del prodotto vanno segnalate a Infordata Sistemi Srl – Servizio di Assistenza Tecnica, non appena riscontrate (massimo entro 8 giorni) e comunque entro i termini previsti dalla garanzia.

GARANZIA E RESTITUZIONE MERCI – Tutti i prodotti sono garantiti 12 (dodici) mesi dalla data della fattura per i difetti di fabbrica, se non diversamente specificato nel foglio di Garanzia accluso al prodotto consegnato. I prodotti forniti sono privi di difetti nei materiali e nella lavorazione a patto che ne venga fatto un uso corretto e vengano adeguatamente stoccati. Sono esclusi dalla garanzia le parti soggette ad usura ed i materiali di consumo. La presente garanzia è applicabile solo ai clienti Infordata Sistemi Srl. Se il prodotto si guasta durante il periodo di garanzia a causa di un difetto del materiale o di produzione, verrà riparato o sostituito ad insindacabile discrezione della Infordata Sistemi Srl. Le parti sostituite durante la riparazione possono essere rilavorate o rinnovate per un nuovo utilizzo. La presente garanzia non copre i danni causati da: incuria, installazione errata, riparazioni e manutenzioni o alterazioni improprie effettuate da personale non autorizzato; uso di forniture o parti che non rispondono alle specifiche e alle indicazioni aziendali; modifiche non autorizzate; uso improprio non conforme alle avvertenze e indicazioni riportate sul manuale d’istruzione o di installazione; usura o rottura normale; danni causati da incidenti o eventi di forza maggiore incluso fuoco, acqua, fulmini o altri agenti atmosferici; danni causati da sovratensioni e sovracorrenti, insufficiente od irregolare alimentazione elettrica; qualsiasi altra causa non citata che non sia comunque legata ad un difetto di materiale o di produzione. La presente garanzia inoltre non copre: danni intervenuti durante lo stoccaggio nel punto vendita o subiti dal prodotto durante il trasporto; perdita di informazioni memorizzate dal cliente, perdita di tempo, danni al software, perdita di profitti commerciali o altri danni commerciali derivanti dall’uso del prodotto; perdite coperte dall’assicurazione dell’acquirente; costi di spedizione e altre spese sostenute; incidenti e altri danni indiretti non elencati. Inoltre Infordata Sistemi Srl declina ogni responsabilità per eventuali danni che possano, direttamente od indirettamente, derivare a persone, cose od animali in conseguenza della mancata osservazione delle indicazioni prescritte.

Eventuali restituzioni di prodotti dovranno essere preventivamente concordate ed autorizzate con la procedura R.M.A. (Return Material Authorization). I prodotti resi al nostro magazzino privi dell’autorizzazione R.M.A. saranno rifiutati e resi al mittente con spese a suo carico.

I materiali resi per incompatibilità (non assoggettabili al nostro prodotto) o per riparazioni in garanzia, ma risultanti funzionanti, saranno soggetti ad un addebito forfettario di € 30,00 (trenta) per spese di gestione. 

I prodotti dovranno essere restituiti nella loro confezione originale e con adeguato imballo esterno. Non si accettano reclami dopo 8 (otto) giorni dal ricevimento dalla merce, la merce spedita dal CLIENTE viaggia sempre a suo rischio.

ACCREDITI E RESI – Gli accrediti per reso merce verranno effettuati al prezzo di listino in vigore alla data del rientro. 

Tutti i resi verranno accettati solamente in porto franco. Non si accettano resi per errato acquisto oltre 8 (otto) gg. dal ricevimento della merce. Non si accettano resi di merce in offerta o a fine esaurimento scorte. La merce resa per accredito risultata non integra (es. prodotto rovinato/graffiato, manuale e accessori mancanti, etichette su prodotti o confezioni, scatole rovinate) verrà restituita al cliente in porto assegnato, oppure nel caso di accredito la merce verrà deprezzata a discrezione della Infordata Sistemi Srl.

INSOLUTI – Nell’ipotesi di pagamento dilazionato, in caso di mancato pagamento, alla scadenza stabilita, anche di una sola rata, il CLIENTE decadrà dal beneficio del termine ai sensi e per gli effetti dell’art. 1186 c.c. e, conseguentemente, diventeranno immediatamente esigibili tutte le somme dovute, anche quelle non ancora scadute. In caso di mancato pagamento, alla scadenza stabilita, saranno dovuti dal giorno successivo alla scadenza della prima rata insoluta, fino alla data dell’effettiva rimessa del dovuto, salvo diverso accordo delle parti, gli interessi al tasso previsto dal Decreto Legislativo n. 231 del 09.10.2002. In caso di mancato pagamento, anche di una sola rata, Infordata Sistemi Srl ha diritto di sospendere ogni ulteriore fornitura e di risolvere i contratti ai quali non è stata data esecuzione, fermo restando il diritto di ottenere l’immediato pagamento di quelle già evase ed il risarcimento del danno conseguente all’interruzione delle forniture.

SPESE LEGALI – Ogni e qualsiasi spesa, comprese quelle di registrazione e trascrizione, che si rendesse necessaria a far valere verso chiunque la proprietà venditrice, sarà a carico dell’Acquirente.

ANNULLAMENTO ORDINI – Gli ordini sono irrevocabili ed impegnano immediatamente il cliente, salva la facoltà di Infordata Sistemi Srl di autorizzare eventuali revoche. In tal caso o nel caso in cui il CLIENTE si rifiutasse di ritirare la merce commissionata, quest’ultimo perderà l’eventuale somma anticipata e dovrà, altresì, corrispondere a Infordata Sistemi Srl, a titolo di penale, una somma pari al 10% del prezzo pattuito, oltre alle eventuali spese di trasporto per la spedizione ed il reso.

GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE – Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati, è sottoposta esclusivamente alla giurisdizione italiana. Le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, al combinato disposto del decreto legislativo n. 50 del 15.01.1992 e del decreto legislativo n. 185 del 22.05.1999. Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto, il Foro competente è quello di Trieste.

Eventuali controversie che dovessero insorgere, in relazione al contratto, non autorizzerà la sospensione dei pagamenti pattuiti.

Data, Timbro e Firma

Per accettazione della proposta d’ordine e delle condizioni di vendita riportate nelle Condizioni Generali, più specificatamente, ex art. 1341 e 1342 del C.C., delle clausole seguenti:

– Patto di riservato dominio; – Ritardi della consegna; – Insoluti; -Garanzia, – Giurisdizione e Foro competente.

Data, Timbro e Firma